Archive for settembre 2014

Dolce Mattone o Mattonella

Avete presente i biscotti al burro, quelli Scozzesi? Sulla confezione c'è scritto "Pure Butter" e già si capisce a cosa si va incontro.
Ecco, anche per il Dolce Mattone vige la medesima regola!
Non è altro che una cremosa e cioccolatosa crema al burro, spalmata tra diversi strati di biscotti Oro Saiwa imbevuti nel caffè o nell'Alchermes. Beh, non vi sembra abbastanza per provare questa ricetta?

Link alla video ricetta:


Ingredienti:
- 200 g di burro;
- 200 g di zucchero a velo o zucchero classico;
- 50 g di cacao amaro;
- 4 tuorli e 4 albumi;
- 2 pacchi di biscotti Oro Saiwa;
- 50 g di cioccolato fondente;
- caffè o liquore Alchermes q.b.;


Preparazione:

Per prima cosa lavorate il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero per circa 2 minuti. Utilizzate una planetaria o le fruste elettriche. Quindi aggiungete i tuorli, uno per volta.
Quando il composto risulterà omogeneo, soffice e spumoso, aggiungete il cacao amaro setacciato. Mescolate il tutto e unitevi il cioccolato fondente tagliato grossolanamente. 

Dopo aver montato gli albumi a neve ferma, aggiungeteli al composto di cioccolato, un po' per volta e mescolando delicatamente con movimento dal basso verso l'alto. Non preoccupatevi se inizialmente faticherete ad amalgamare gli albumi, procedete con pazienza e vedrete che il composto risulterà lucido e cremoso.

A questo punto la crema al burro è pronta, iniziamo a comporre il dolce mattone.

Disponete uno strato di biscotti Oro Saiwa, precedentemente imbevuti di caffè o Alchermes (bastano pochi secondi perché si ammorbidiscano) sul fondo di un vassoio. Coprite con 1/3 della crema al burro e ripetete l'operazione fino ad ottenere 4 strati di biscotti e 3 di crema.
Mi raccomando, disponete l'ultimo strato di Oro Saiwa con la scritta rivolta verso l'alto.

Lasciate riposare il dolce in frigo per almeno 4 ore, l'ideale è preparalo il giorno prima di servirlo.

Un suggerimento finale: servite il dolce mattone affogato con del Nocino fatto in casa!

Buon appetito!




Posted in , | Leave a comment

Angel Food Cupcakes

Esiste un dolce soffice, leggero e candido come la neve.
L'Angel Food Cake fa parte della famiglia delle "sponge cakes", ovvero quelle torte perfette per essere farcite con creme e frutta.
In questo caso, vi propongo la versione cupcake, con un frosting al formaggio.
Buon appetito!

La video ricetta:


Ingredienti per circa 12 cupcakes:
- 85 g di farina;
- 125 g di zucchero a velo;
- 6 albumi, circa 250 g;
- 1/2 cucchiaino di cremor tartaro;
- una bacca di vaniglia;
- 200 g di Philadelphia;

Per il frosting:
- 70 g di zucchero a velo;
- 100 g di panna fresca;


Preparazione:

Per prima cosa, setacciate in una ciotola la farina con metà dello zucchero a velo.

A parte, cominciate a montare gli albumi (mi raccomando, devono essere a temperatura ambiente) con la planetaria o le fruste elettriche. Aggiungete anche il cremor tartaro setacciato. Quando gli albumi cominceranno ad essere bianchi e spumosi, aggiungete il restante zucchero a velo setacciato. Continuate a montare gli albumi fino a che non saranno ben fermi.

A questo punto aggiungete i semi della bacca di vaniglia e, poco alla volta, gli ingredienti secchi setacciati in precedenza (farina e metà zucchero a velo). Mescolare delicatamente.

Versate il composto nello stampo per muffin foderato con i pirottini di carta. Infornate a 170°C, forno statico, per circa 15 minuti. Posizionate lo stampo nel ripiano più basso e non aprite mai il forno durante la cottura.

Passati i 15 minuti, fate la prova dello stuzzicadenti e lasciate raffreddare i vostri cupcakes sopra un griglia.

Passiamo al frosting: mescolate insieme lo zucchero a velo e il Philadelphia. Infine, incorporate la panna precedentemente montata a neve ferma.

Una volta raffreddate le tortine, potete guarnirle con il frosting al formaggio e servire i vostri Angel Food Cupcakes per un tè delle 5.

Buon appetito!


Posted in | Leave a comment

La genuinità italiana ♨♨♨♨

Nome: Osteria del Tempo Perso

Località: 208, Bruntsfield placeEdimburgo EH10 4DEScozia

Telefono: +44 131 221 1777

Sito Web: http://www.osteriadeltempoperso.co.uk



Bruschette miste
Se siete in viaggio ad Edimburgo o semplicemente vi siete trasferiti in questa splendida città, ma vi manca il sapore della vostra amata cucina italiana, l'Osteria del Tempo Perso è il ristorante giusto per voi.
Aperto da pochi mesi, ha già conquistati i residenti e gli italiani di passaggio, come la sottoscritta!
Ho avuto occasione di passare una splendida serata all'insegna della genuinità italiana insieme ad amici della mia English School.
Essendo l'unica nativa, ho cercato di consigliare e abbiamo deciso di fare un assaggio di bruschette e affettati con formaggio per iniziare. Le bruschette erano una favola, in particolare quella con cipolle caramellate e formaggio di capra ha fatto impazzire tutti quanti.
Abbiamo quindi optato per un main dish a testa. Molti di noi hanno voluto assaggiare le pappardelle fatte in casa con porcini freschi, mentre altri hanno deciso per la lasagna della mamma.
E' proprio vero che quando si mangia il vero buon cibo italiano, non importa dove, l'espressione del nostro volto cambia ed è quello che è successo a me. Nell'addentare quelle favolose pappardelle mi si è illuminato il viso e i miei amici non hanno aspettato per farmelo presente.
Complimenti a Matteo, è stato un piacere scambiare quattro chiacchiere e spero proprio che l'Osteria del Tempo Perso riceva l'attenzione che merita!



Qualità/prezzo: ♨♨♨♨
Atmosfera: ♨♨♨♨♨
Servizi: ♨♨♨♨
Cibo: ♨♨♨♨


Misto di affettati e formaggi
Lasagne della Mamma
Pappardelle caserecce con porcini freschi

Posted in | Leave a comment