Ragù alla reggiana



Fiera della tradizione culinaria della mia città, non potevo non proporre qualcosa di reggiano! :) Ecco il ragù come lo facciamo dalle nostre parti.


La videoricetta:


Ingredienti: 
- 500 g di carne macinata (vitello, suino, manzo); 
- una carota piccola; 
- un sedano; 
- una foglia di alloro; 
- una cipolla piccola o uno scalogno; 
- un barattolo di conserva di pomodoro; 
- burro; 
- olio; 
- vino bianco; 
- sale 

Preparazione: 
Potete scegliere se tagliare a pezzi piccolini il sedano e la carota o se lasciarli interi, in modo da tirare via tutti gli odori una volta pronto il ragù. 
In una pentola, fate soffriggere gli odori (carota, sedano, cipolla o scalogno e foglia di alloro) con una noce di burro e dell'olio. Una volta soffritti gli odori, aggiungete la carne macinata; quando è quasi cotta, sfumatela con 2 dita di vino bianco e salate. 
Ora aggiungete la conserva di pomodoro e un bicchiere pieno di acqua, abbassate la fiamma quasi al minimo e coprite la pentola. Il ragù deve cuocere almeno 2 ore (io l'ho fatto andare quasi due ore e mezzo); mi raccomando di mescolare ogni tanto e controllare se diventa troppo asciutto, in tal caso aggiungete dell'acqua. 
Quando il ragù sarò cotto, se vi sembra poco rosso e lo preferite di un colore più intenso, potete aggiungere un pò di concentrato di pomodoro. Tirate via gli odori e servite con pasta fresca (magari tagliatelle). 

Buon Appetito!


This entry was posted in ,. Bookmark the permalink.

Leave a Reply