Crema di cavolo con polpettine di branzino



Ingredienti:

Crema di cavolo:
- 600 g di cavolo pulito;
- 80 g di burro;
- 2 l di brodo di pollo;
- 50 g di sedano;
- 80 g di carote;
- 50 g di cipolle;
- prezzemolo;

Polpettine di branzino:
- 200 g di branzino deliscato, pulito e   passato al vapore;
- sale aromatizzato;
- trito di erbe aromatiche;
- farina di semola;
- sale e pepe;

Per il crostino:
- olio alle erbe aromatiche;
- 4 crostini di pane;
- trito di erbe aromatiche e olio;


Procedimento

1. Crema di cavolo. Tritare il sedano, la cipolla e la carota e rosolare con il burro in una casseruola capiente. Aggiungere il cavolo tagliato a piccoli pezzi e far rosolare per 5 minuti. Aggiungere il brodo di pollo caldo e cuocere per circa un’ora. Terminata la cottura aggiungere un po’ di Parmigiano Reggiano, frullare la crema e passarla al colino. Aggiustare di sale.
2. Polpettine di branzino: prender 200 g edibili di branzino e passarli per qualche minuto nel forno a vapore. Poi mettere il composto senza spine in una terrina e aggiungerci un po’ di sale aromatizzato e un trito di erbe aromatiche. Salare e pepare. Mescolare e aggiungere farina di semola. Creare delle mini quenelle con il palmo della mano. Passarle prima di friggerle in un wok ben caldo con un po’ di farina di semola o pan grattato.
3. Per il crostino: tagliare 4 fettine di pane e dorarle per qualche minuto in forno. Fare un trito di erbe aromatiche  e unirlo in una piccola terrina con dell’olio amalgamandolo. Aggiungere il trito con l’olio sui crostini con un cucchiaino da caffè solcando una striscia longitudinale.
Presentazione: In una fondina versare la crema di cavolo. Aggiungere tre polpettine di branzino a raggiera e su un lato del piatto il crostino. Passarci un filo d’olio e servire ben caldo.

This entry was posted in . Bookmark the permalink.

2 Responses to Crema di cavolo con polpettine di branzino

Leave a Reply